onlinelogomaker-050317-1652-3534
La Cucina Romana
Raccolta di Ricette di e-incucina

La cucina semplice

La cucina mediterranea

LA TUA CUCINA

bucatini-all-amatricianaspaghetti-alla-carbonara-newpasta-cacio-e-pepe-newpenne-allarrabbiataa

Home / Ricette / secondi / Uova a Trippa

UovaaTrippa

Le uova a trippa, cosi chiamate in dialetto romanesco, è un tipico piatto della cucina romana con origini contadine semplice e si prepara in pochissimo tempo.


E' una ricetta comunque gustosa che simula la famosa trippa per la felicità anche del mondo vegetariano.


E' un secondo piatto sostanzioso che può essere definito anche come piatto unico.


Le uova a o in trippa sono un classico piatto non solo romano ma diffuso anche in tutta Italia, famose la ricette marchigiana, campana e siciliana.

Ricetta per 4 persone

Preparazione

Ingredienti

  1. Tritare finemente la cipolla e separatamente il prezzemolo.
  2. In un tegame con l'olio soffriggere la cipolla tritata fino ad imbiondire, poi versare la polpa di pomodoro e un pizzico di sale, aggiungere un cucchiaino di zucchero e  le foglie di basilico, quindi coprire e cuocere lentamente per circa 30 minuti.
  3. In una scodella rompere le uova intere e sbatterle insieme a un pizzico di  sale, pepe, un cucchiaio di prezzemolo tritato, 2 cucchiai di parmigiano e 2 di pecorino, poi aggiungere 1/2 bicchiere di latte freddo e sbattere con una frusta energicamente.
  4. Intanto mettere a scaldare un pò d'olio in una padella di 25 cm, poi versare metà delle uova e stenderle bene sui bordi in maniera che venga uniforme e sottile, cuocere la frittata  su entrambe i lati e quando sarà ben dorata toglierla dal fuoco e metterla da parte.
  5. Pulire la padella con la carta assorbente, versare un pò d'olio e ripetere l'operazione per farne un'altra  con il resto dell'uovo sbattuto.
  6. Tagliarle entrambe le frittate a striscioline lunghe 10 centimetri per simulare la trippa, poi versarle nel tegame con il sugo e  continuare a cuocere per circa 5 minuti con due cucchiai di parmigiano insieme al prezzemolo tritato.
  7. Portarle in tavola su una fiamminga e spezzettare sopra le due foglioline di menta  e spolverare una buona manciata di pecorino romano.


Per il sugo:

  • 400g polpa di pomodori
  • 1/2 cipolla
  • 3 foglie di basilico
  • olio extravergine di oliva
  • zucchero
  • sale

Per la frittata:

  • 6 uova
  • 4 cucchiai di pecorino grattuggiato
  • 4 cucchiai di parmigiano grattuggiato
  • 1/2 bicchiere di latte
  • 1 ciuffetto di prezzemolo
  • 2 foglioline di menta romana
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe


passatadipomodori
Eggs-

Menu Secondi

abbacchioalforno
basilic
agnelloallaromana
abbacchioallacacciatora
abbacchioscottadito

Abbacchio  Scottadito

Abbacchio al Forno con Patate

Abbacchio alla Cacciatora

Agnello alla Romana

baccalaallatrasteverina
codaallavaccinara
Coratellaecarciofi
ConiglioinUmido

Coniglio in Umido

Coda alla Vaccinara

Baccalà alla Trasteverina

Coratella con i Carciofi

FagioliconleCotiche
FegatoallaRomana
PajatainUmido
omeletteromana

Fegato alla Romana

Omelette alla Romana

Pajata in Umido

Fagioli con le Cotiche

image-86
PolloePeperoniallaRomana
PomodoriRipienidiRiso
SeppieePiselli
SaltimboccaallaRomana

Pollo con Peperoni

Pomodori Ripieni di Riso

Saltimbocca alla Romana

Seppie e Piselli

UovaaTrippa
TrippaallaRomana

Uova a Trippa

Trippa alla Romana

© 2017 Le Ricette Romane - Raccolta di Ricette di e-incucina
Create a website