onlinelogomaker-050317-1652-3534
La Cucina Romana
Raccolta di Ricette di e-incucina

La cucina semplice

La cucina mediterranea

LA TUA CUCINA

bucatini-all-amatricianaspaghetti-alla-carbonara-newpasta-cacio-e-pepe-newpenne-allarrabbiataa

Home / Ricette / secondi / Coratella con Carciofi

La coratella con carciofi è  uno dei piatti più gustosi della cucina tradizionale romana.


Il piatto nasce nelle trattorie attorno al mattatoio dove gli operai detti scortichini raccoglievano le parti di carne della macellazione non vendibile.


La coratella con carciofi generalmente è considerato un secondo piatto, ma come la tradizione romana vuole viene consumato insieme alla uova sode durante la colazione del giorno di Pasqua.



Coratellaecarciofi

Ricetta per 4 persone

Preparazione

Ingredienti

  1. Mondare i carciofi e tagliarli a spicchi e metterli in acqua con il succo di un limone per non farli annerire.
  2. Lavare e sciacquare i composti della coratella (cuore, fegato e polmone) e tagliarli separatamente a pezzetti.
  3. Affettare le cipolle, tritare il prezzemolo e spremere il secondo limone.
  4. La ricetta prevede di utilizzare contemporaneamente tre fornelli diversi.
  5. In uno preparare 1 litro di brodo con un dado di carne e mantenerlo in caldo.
  6. Nel secondo stufare in un tegame e con quattro cucchiai d'olio la cipolla affettata e appena diventa trasparente, aggiungere gli spicchi di carciofo e saltarli con la cipolla, aggiustare di sale e di pepe. Aggiungere un pò di brodo e cuocere a fuoco moderato per circa 30 minuti.
  7. Nel terzo fornello rosolare  in un casseruola  con tre cucchiai d'olio il polmone, bagnare con il brodo e dopo 15 minuti circa unire il cuore,
  8. Lasciate insaporire, sfumare con il vino bianco e cuocete per altri dieci minuti. Se piace un pò piccante aggiungere un pezzetto di peperoncino.
  9. Quindi aggiungete il fegato e cuocete per 2/3 minuti, infine unite i carciofi a spicchi con il suo sugo, mescolare e terminate la cottura per altri 5 minuti.
  10. Servire la coratella in un piatto da portata e portare in tavola ancora fumante.
  • 500g di coratella d'agnello
  • 4 carciofi romani
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • 2 limoni
  • 2 cipolle
  • 1 peperoncino
  • olio di oliva extravergine
  • sale
  • pepe
    onionhighdefinitionpicture168357
    image-270

    Menu Secondi

    abbacchioalforno
    image-467
    abbacchioallacacciatora
    agnelloallaromana
    abbacchioscottadito

    Abbacchio al Forno con Patate

    Abbacchio alla Cacciatora

    Abbacchio  Scottadito

    Agnello alla Romana

    baccalaallatrasteverina
    Coratellaecarciofi
    codaallavaccinara
    ConiglioinUmido

    Baccalà alla Trasteverina

    Coda alla Vaccinara

    Coniglio in Umido

    Coratella con i Carciofi

    FagioliconleCotiche
    PajatainUmido
    FegatoallaRomana
    omeletteromana

    Omelette alla Romana

    Fegato alla Romana

    Fagioli con le Cotiche

    Pajata in Umido

    image-642
    PolloePeperoniallaRomana
    PomodoriRipienidiRiso
    SeppieePiselli
    SaltimboccaallaRomana

    Pomodori Ripieni di Riso

    Pollo con Peperoni

    Saltimbocca alla Romana

    Seppie e Piselli

    UovaaTrippa
    TrippaallaRomana

    Uova a Trippa

    Trippa alla Romana

    © 2017 Le Ricette Romane - Raccolta di Ricette di e-incucina
    Create a website