onlinelogomaker-050317-1652-3534
La Cucina Romana
Raccolta di Ricette di e-incucina

La cucina semplice

La cucina mediterranea

LA TUA CUCINA

bucatini-all-amatricianaspaghetti-alla-carbonara-newpasta-cacio-e-pepe-newpenne-allarrabbiataa

Home / Ricette / secondi / Baccalà alla Trasteverina

baccalaallatrasteverina

Il baccalà alla trasteverina è un secondo piatto tipico della cucina ebraica romana salutare e poco calorico.


Baccalà deriva dalla parola basso tedesca bakkel-jau che significa "pesce salato".


E' elemento essenziale di molte cucine popolari, nelle quali il suo utilizzo si alterna a quello dello stoccafisso che è sempre merluzzo, ma conservato mediante essiccazione.


Il baccalà fu portato alla ribalta da Paolo Conte nella canzone "Pesce Veloce del Baltico".

Ricetta per 4 persone

Preparazione

Ingredienti

  • 800g di baccalà già ammollato
  • 200g di farina bianca
  • 2 cipolle
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 filetti acciuga
  • 1 cucchiaio di uvetta
  • 1 cucchiaio di pinoli
  • 1 cucchiaio di capperi sotto sale
  • 1 limone
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • olio per friggere
  • olio d'oliva extravergine
  • sale
  • pepe


  1. Accendere il forno e impostarlo a 200 gradi.
  2. Ammollare l'uvetta in un bicchire con acqua calda, dissalare i capperi e sciacquarli, spremere mezzo limone, tritare il prezzemolo e affettare finemente le cipolle.
  3. Sciacquare il baccalà, asciugarlo e tagliarlo a pezzi, infarinarli e togliere l'eccesso di farina.
  4. Versare in una padella con 4/5 cucchiai d'olio per friggere e portare a temperatura.
  5. Friggere il pesce e quando i pezzi saranno ben dorati e croccanti da ambo le parti, scolarli e tenerli al caldo.
  6. Nella stessa padella fare imbiondire lo spicchio d'aglio e le cipolle con un pizzico di sale e poi coprire.
  7. Aggiungere i capperi, l'uvetta e i pinoli, spegnere il fuoco e unire i filetti di acciuga facendoli sciogliere schiacciandoli con una forchetta, mescolare per amalgamare il condimento.
  8. Prendere una teglia versarci il condimento, quindi disporre sopra i pezzi di baccalà fritto aggiungendo un pò d'olio d'oliva.
  9. Infornare per circa 10 minuti.
  10. Togliere la teglia dal forno e servire il baccalà su un piatto da portata, aggiungere il prezzemolo tritato e spruzzare sopra un pò di succo di limone.


capperi
acciughee

Menu Secondi

pine-nuts
abbacchioalforno
abbacchioallacacciatora
agnelloallaromana
abbacchioscottadito

Abbacchio  Scottadito

Abbacchio al Forno con Patate

Abbacchio alla Cacciatora

Agnello alla Romana

baccalaallatrasteverina
Coratellaecarciofi
codaallavaccinara
ConiglioinUmido

Baccalà alla Trasteverina

Coda alla Vaccinara

Coniglio in Umido

Coratella con i Carciofi

FagioliconleCotiche
PajatainUmido
FegatoallaRomana
omeletteromana

Fegato alla Romana

Omelette alla Romana

Pajata in Umido

Fagioli con le Cotiche

Raisinssec
PolloePeperoniallaRomana
PomodoriRipienidiRiso
SeppieePiselli
SaltimboccaallaRomana

Pomodori Ripieni di Riso

Pollo con Peperoni

Saltimbocca alla Romana

Seppie e Piselli

UovaaTrippa
TrippaallaRomana

Uova a Trippa

Trippa alla Romana

© 2017 Le Ricette Romane - Raccolta di Ricette di e-incucina
Create a website