La Cucina Romana
Raccolta di Ricette di e-incucina
onlinelogomaker-050317-1652-3534

La cucina semplice

La cucina mediterranea

LA TUA CUCINA

bucatini-all-amatricianaspaghetti-alla-carbonara-newpasta-cacio-e-pepe-newpenne-allarrabbiataa

Home / Ricette / secondi / Agnello alla Romana

agnelloallaromana

La tradizione dell’allevamento degli agnelli nel Lazio ha origini antichissime. A documentarlo non mancano riferimenti storici: già Giovenale, poeta e rettore romano vissuto tra il I e il II secolo d.C., decantava il gusto degli agnelli giovanissimi.


L’agnello alla romana è un piatto tradizionale semplice da realizzare, in cui la carne è resa ancora più saporita dal trito fatto con l'acciuga ed il rosmarino pestati con un pò di aceto aggiunti a fine cottura.


Anticamente, la pecora veniva mangiata durante i lavori in campagna, mentre l’agnello  era consumato unicamente in occasione delle festività pasquali.

Ricetta per 4 persone

Ingredienti

Preparazione

  • 1.2kg di agnello tagliato a pezzi
  • 500g di patate
  • 100g di lardo
  • 4 filetti di acciughe
  • 1  bicchiere di vino rosso
  • 4 cucchiai di aceto di vino bianco
  • 1 dado di carne
  • farina tipo 00
  • 2 rametto di rosmarino
  • 3 foglie di salvia
  • 4 spicchi d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • sale
  • pepe
    1. Accendere il forno e impostarlo a 180°.
    2. Lavare accuratamente l'agnello, sciacquare e asciugare.
    3. Preparare la marinata tritando 1 rametto di rosmarino, 3 foglie di salvia, 2 spicchi d'aglio, sale e pepe.
    4. Prendere i pezzi di carne e strofinarli con la marinatura e metterli a riposare in una ciotola per circa un ora.
    5. A parte preparare 1 litro di brodo con un dado di carne.
    6. Mettere i pezzi di agnello in un tegame da forno con un filo d’olio, 2 spicchi d'aglio e il di lardo battuto, rosolare sul fornello a fuoco medio.
    7. Poi con un setaccino spolverare la carne di farina e continuare a rosolare fino a fargli fare la crosticina.
    8. Sfumare con mezzo bicchiere di vino rosso e quando il vino si è consumato unire il brodo in modo che arrivi a metà della carne e infornare per 20 minuti.
    9. Intanto pelare, lavare e tagliare a spicchi le patate e infornarle in una teglia con olio sale e rosmarino.
    10. Girare i pezzi di agnello e aggiungere mezzo bicchiere di vino rosso e continuare la cottura per altri 30 minuti.
    11. Intanto preparare la salsa pestando in un mortaio le acciughe insieme al rosmarino, mezzo spicchio d'aglio, poi aggiungere l’aceto e amalgamare gli ingredienti.
    12. Quando l'agnello sarà quasi giunto a cottura versare sopra la salsa all'acciuga, mescolare e continuare la cottura in forno per altri dieci minuti.
    13. Toglere dal forno e disporre i pezzi di agnello in un piatto da portata e intorno le patate come contorno.
    rosmarinoofficinale49132667M
    acciughee

    Menu Secondi

    lardo-rosa-di-gombitelli3
    abbacchioalforno
    agnelloallaromana
    abbacchioallacacciatora
    abbacchioscottadito

    Abbacchio  Scottadito

    Abbacchio alla Cacciatora

    Abbacchio al Forno con Patate

    Agnello alla Romana

    baccalaallatrasteverina
    Coratellaecarciofi
    codaallavaccinara
    ConiglioinUmido

    Coniglio in Umido

    Baccalà alla Trasteverina

    Coda alla Vaccinara

    Coratella con i Carciofi

    FagioliconleCotiche
    PajatainUmido
    FegatoallaRomana
    omeletteromana
    patateaspicchii

    Fegato alla Romana

    Omelette alla Romana

    Pajata in Umido

    Fagioli con le Cotiche

    PolloePeperoniallaRomana
    SeppieePiselli
    PomodoriRipienidiRiso
    SaltimboccaallaRomana

    Pomodori Ripieni di Riso

    Pollo con Peperoni

    Saltimbocca alla Romana

    Seppie e Piselli

    UovaaTrippa
    TrippaallaRomana

    Uova a Trippa

    Trippa alla Romana

    © 2017 Le Ricette Romane - Raccolta di Ricette di e-incucina
    Create a website